Arabet68
Recenti | Notizie | Commenti Commenti | Top post | Profilo
Gli ultimi 5 commenti di Arabet68

Profilo Arabet68
Giustissimo. Come si puo'essere ancora cosi'ingenui?? In Italia e' palese che non sappiamo gestire niente, figuriamoci cosa potrebbe succedere se adesso ci mettessimo ad organizzare una olimpiade...Insomma, ricordiamoci che l'Italia è pur sempre uno dei Paesi piu' corrotti al mondo, c'è poco da fare, mettiamoci l'anima in pace...
Link permanente  -3 punti 9 voti scritto da Arabet68 169132 il 22 set 16, 03:02:40
Profilo Arabet68
Il guaio e'tutto qua: mettere un pool di persone esperte e oneste a controllare tutto...dove le troviamo?? Qua chiunque ci metti dopo 2 minuti ha gia' allungato le mani sulla torta e tutto finisce nella solita truffa italiana e nel solito magna-magna sulle spalle dei contribuenti.
Link permanente  -4 punti 8 voti scritto da Arabet68 169132 il 22 set 16, 02:57:49
Profilo Arabet68
Quello che sostieni e'giustissimo, non c'è che dire, e infatti in un Paese normale e civile l'organizzazione di una manifestazione di portata mondiale come le Olimpiadi potrebbe essere un'ottima occasione di crescita, lavoro, sviluppo, miglioramento delle infrastrutture delle città ecc...ma qua si tratta dell'Italia, di Roma, e tutti sappiamo benissimo come sarebbe finita. Raggi o non Raggi...Meglio così che abbiamo lasciato perdere, al momento non è proprio il caso di imbarcarsi nell'ennesimo disatro ampiamente annunciato.
Link permanente  -3 punti 9 voti scritto da Arabet68 169132 il 22 set 16, 02:52:10
Profilo Arabet68
Sicuro che le motivazioni sono esclusivamente sportive...ma lo sport di cui qui si tratta non sono le discipline dell'atletica leggera o il calcio o il basket o il tennis; qua si tratta di aver impedito la pratica del noto sport nazionale italiano per eccellenza (nel quale, tra l'altro, siamo indiscutibilmente i primi al mondo):LA CORSA AL MAGNA-MAGNA!!!!
Link permanente  2 punti 14 voti scritto da Arabet68 169132 il 22 set 16, 02:41:40
Profilo Arabet68
Onestamente non saprei cosa dire...sicuramente dare un giudizio su una problematica del genere credo che sia difficilissimo e comunque sono cose che vanno sempre decise caso per caso, pur nei limiti di una legge necessaria. Non mi immagino chi possa aver avuto il coraggio di andare a chiedere il consenso al ragazzo, pero'a 17 anni c'è la necessita'e la possibilita' di avere un valido consenso. In ogni caso il discorso dell'eutanasia non lo ridurrei ad un problema di eta'del soggetto, ma ad una chiara definizione delle indicazioni; in altri termini se si rende la cosa legale e regolamentata si dovrebbe poter procedere sia sui minori che sugli adulti, basta che ci siano delle condizioni indiscutibili (stabilite da piu' persone competenti in materia sia a livello medico che morale o religioso) per arrivare ad una decisione simile.
Link permanente  -2 punti 6 voti scritto da Arabet68 169132 il 18 set 16, 02:08:46


Le ultime 5 notizie di Arabet68