Caro utente,
ti informiamo che, a decorrere dall'1 Febbraio 2017 e nel rispetto di quanto previsto dalle condizioni generali di contratto in essere, Italiaonline S.p.A. cesserà di erogare il servizio denominato OKNOtizie.

Ma tu non perdere la tua voglia di partecipare: puoi comunque continuare a dire la tua, proporre argomenti, informarti, discutere e commentare attraverso altri nostri servizi come Virgilio Genio, Virgilio Forum e MyBlog. Se non li conosci già, scoprili subito!

Lo Staff di Virgilio

cronache
Recenti | Notizie | Commenti Commenti | Top post | Profilo
Gli ultimi 5 commenti di cronache

Profilo cronache
Voglio aggiungere alcuni aspetti che nel post non ho trattato e che magari inserirò:

- gran parte della energia che produciamo viene dispersa, quindi prima di fare le centrali è necessario ripensare su scale mondiale all'efficienza energetica;

- la comunità scientifica - non pagata dagli industriali e multinazionali che investono sul nucleare - da anni pubblicano studi che dimostrano scientificamente quanto io ho scritto in maniera assai divulgativa. La scienza oggettivamente è contraria alla follia nucleare;

- è quantomeno scorretto che i media italiani permettano ai membri di governo di fare degli spot a favore del nucleare senza informare attraverso un contradditorio scientifico ciò che implica una scelta del genere e senza fornire una visione alternativa. L'uso dei media è puramente strumentale e di parte.

Se l'evidenza del dato scientifico è unanimamente contraria al nucleare non vedo perché da noi passa l'idea che il nucleare sia la migliore soluzione possibile. Oltre a ciò metto in rilievo il fatto che in questo momento di crisi economica, il nostro Paese non è assolutamente in grado di sostenere dei costi per queste opere: centrali nucleari, ponti sullo stretto, trafori megagalattici. Tutto si basa su una illusione di progresso che maschera una semplice spartizione e dirottamento delle ricchezze pubbliche nelle tasche di Impregilo, politici, organizzazioni criminali e i soliti noti.

Quantomeno un confronto non ideologico sul nostro futuro è auspicabile.
Link permanente  2 punti 2 voti scritto da cronache 15121 il 25 feb 09, 20:46:00


Le ultime 5 notizie di cronache