Home > Commenti

Puoi iscriverti al feed RSS dei commenti di questa notizia per seguire la discussione.

Profilo Utente rimosso
(commento rimosso)
Link permanente  2 punti 2 voti scritto da Utente rimosso 0 il 22 gen 09, 09:54:05
Profilo gallina38
il garante della privacy esiste solo per la sistemazione di 200 persone del sottobosco politico ovviamente con lauti stipendi come peraltro si usa fare anche per altre branche .Tranquilli con il federalismo avremmo 20 garanti della privacy con relativi uffici di supporto.
Link permanente  2 punti 2 voti scritto da gallina38 0 il 22 gen 09, 12:26:40
Profilo Utente rimosso
(commento rimosso)
Link permanente  1 punto 1 voto scritto da Utente rimosso 0 il 22 gen 09, 12:32:23
Profilo Utente rimosso
(commento rimosso)
Link permanente  0 punti 0 voti scritto da Utente rimosso 0 il 22 gen 09, 12:40:16
Profilo nur
Appoggio anch'io questa idea. Alla fine la Legge del Menga è sempre la più reale (purtroppo!)

(la funzione di commenti e' disabilitata per questo utente per azione degli amministratori)
Link permanente  1 punto 1 voto scritto da nur 11 il 22 gen 09, 14:34:31


Profilo Utente rimosso
(commento rimosso)
Link permanente  -1 punti 1 voto scritto da Utente rimosso 0 il 22 gen 09, 10:18:09
Profilo Mthrandir
Ci sono due ordini di problemi circa questa generosa disponibilità: il primo è che il libero accesso al tuo PC potrebbe anche invogliare qualcuno a scriverci sopra qualcosina a tua insaputa. E qui potrebbe finire che, una volta infilato il coniglio nel cappello, ti trovi in casa i paracadutisti della Folgore che - sorpresa! - trovano il coniglio eccetera eccetera. Ci fidiamo tutti del prossimo, per carità, ma diciamo che sarebbe meglio che ognuno leggesse il suo. Secondo, ci sono moltissime cose che si fanno senza vergognarsene. Tuttavia, la presenza di un folto pubblico di spettatori può non essere sempre gradita. In bagno, per esempio, durante lo svolgimento di molte e naturalissime funzioni fisiologiche, in certi momenti di intimità (sebbene alcuni siano favorevoli alla divulgazione delle proprie gesta), o mentre si raccoglie via chat la confidenza di un amico/a che ti mette a parte di fatti suoi che vorrebbe tener privati. Ecco, tutto questo suggerirebbe di rendere generalmente illegale l'intrusione altrui, salvo i casi di assenso manifesto. Tipo: scrivi una mail alla procura della repubblica competente e ti rendi disponibile ad essere osservato a piacimento da marescialli occhiuti e orecchiuti. Ma dovrebbe interessare anche a te questo fatto, a prescindere dalla presenza o dall'assenza di scheletri nell'hard disk. Perchè la difesa di questo basilare diritto individuale significa difendere una democrazia :-D

*Edit*: dimenticavo di aggiungere un fatto. Nel caso ti rendessi disponibile a partecipare a questa specie di Grande Fratello, dovresti correttamente dare avviso ai tuoi interlocutori virtuali onde renderli edotti che tutto quanto stanno condividendo con te è automaticamente nelle disponibilità delle forze dell'ordine. Può essere un vantaggio, giacchè ti solleverebbe da molte responsabilità, ma credo che ti procurerebbe una grande solitudine :-P
Link permanente  3 punti 3 voti scritto da Mthrandir 1105132 il 22 gen 09, 10:36:13
Profilo GIL
sono daccordo!anch'io non ho nulla da nascondere!so benissimo di essere controllata mentre parlo al telefono e questo già da molti anni,inoltre so per certo che la polizia è già nei computer senza aspettare alcuna autorizzazione!è successo ai miei nipotini!perciò non si raccontino balle....circa la privacy che è morta e sepolta prima di nascere...grande presa per i fondelli!NON esiste per cui... che si deve tutelare? esempio banale:sono le H.15 più o meno, squilla il telefono,una voce mi propone qualcosa....come ha fatto ad avere il mio numero non presente nella guida?....forse lo so,ma non è questo il problema,il vero problema è l'irruzione in casa mia di sconosciuti...dov'è la mia privacy?non solo....il numero da cui chiamano è....RISERVATOOOO!allora quale privacy è tutelata?quella dei rompic....!!!....e la mia?
Link permanente  2 punti 2 voti scritto da GIL 162 il 22 gen 09, 12:24:44


Profilo robespierre53
La privacy esiste solo per il Governo!!!
Link permanente  2 punti 2 voti scritto da robespierre53 2 il 22 gen 09, 12:08:04
Profilo heriberto
la tu osservazione, che potrebbe apparire demagogica, è in realtà giustissima.

La politica si sta preparando a blindarsi con la legge anti-intercettazioni, mentre il privato cittadino perde ogni residua tutela.
Link permanente  4 punti 4 voti scritto da heriberto 21591702 il 22 gen 09, 12:23:36


Profilo rokkok
disdicevole!... anche se sembra quasi eufemismo definire questo atto barbaro d'intromisssione nelle altrui faccende violazione della (orresco referens) privasy... mutandone quest'ultimo servito a molti per nascondere dietro un metalinguaggio la rinuncia alle responsabilità delle proprie azioni... ma il barbone l'aveva detto: i regimi polizieschi non crescono nelle cornucopie dell'abbondanza, ma nei periodi di nera crisi... :(
Link permanente  1 punto 1 voto scritto da rokkok 258132 il 22 gen 09, 12:13:38


Profilo Antikom_News
Sono anni ed anni che con regolarità, un paio di siti che si occupano di internet, urlano alla censura, al controllo da parte del grande fratello.

Sono sempre articoli che destano interesse e portano un bel numero di lettori.

Sono quegli articoli poi regolarmente ripresi ed amplificati da altri, da gente come Grillo, Indymedia, Articolo21, eccetera eccetera...

(la funzione di commenti e' disabilitata per questo utente per azione degli amministratori)
Link permanente  -3 punti 7 voti scritto da Antikom_News 3093133 il 22 gen 09, 14:32:02


Profilo talentosprecato
a proposito. Leggete anche qui [rawstory.com]
Link permanente  1 punto 1 voto scritto da talentosprecato 868132 il 22 gen 09, 15:01:15


Profilo ecosve
Auguro a ch ha proposto questa norma,a chi l'ha votata e a chi l'introdurrà in Italia di soffrire permanentemente per tutta la sua vita della maledizione di Montezuma. Sperando che il loro orifizio diventi una piaga purulenta!
Link permanente  1 punto 1 voto scritto da ecosve 0131 il 22 gen 09, 15:42:14


Profilo pierpaolobasso
Benissimo ci divertiremo a farli impazzire; Come!!!!?????

Inventando-ci dei codici personalizzati, in base alle persone con cui si comunica, lettere e numeri che solo chi ha il codice riesce a tradurre, una specie di pizzini elettronici: Li mandiamo in tilt con miliardi di pagine da codificare.

Io sono pronto a giocare contro il grande guardone, e Voi?????

In guerra ci vuole l'intelligenza di saper confondere il nemico, per quanto e grosso si logora prima.
Link permanente  1 punto 1 voto scritto da pierpaolobasso 1404134 il 22 gen 09, 18:58:54


Profilo CrocediCostantino
La privacy in Italia è una barzelletta. L'Italia è l'unico stato nel quale la polizia può entrare sui conti correnti di qualsiasi cittadino con la scusa degli accertamenti fiscali. Vi puyò entrare qualsiasi ufficio imposte e conseguentemente chiunque può conoscere tutto del tuo rapporto bancario anche se la riservatezza riguarda questioni che nulla hanno a che vedere con la illegalità. Vi accorgete oggi che l'Unione Europea è l'unione delle banche e dei massoni?
Link permanente  0 punti 2 voti scritto da CrocediCostantino 48132 il 22 gen 09, 19:38:43
Profilo vdn
Ben detto: "Vi accorgete oggi che l'Unione Europea è l'unione delle banche e dei massoni?"
Link permanente  1 punto 1 voto scritto da vdn 11132 il 22 gen 09, 22:54:07




Per aggiungere un commento effettua il Login.

© ITALIAONLINE 2014 TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P. IVA 11352961004